Milano, 2015
Un edificio residenziale in cortina che attua una vera e propria ricucitura del tessuto esistente.
L’intervento consiste nella demolizione dell’edificio esistente e nella successiva costruzione, nello stesso sedime, di un edificio residenziale urbano contemporaneo. I sette appartamenti realizzati sono di diverse metrature e sono caratterizzati da una grande flessibilità planimetrica.
L’urbanità dell’edificio è espressa dalla chiara definizione degli elementi classici di composizione della facciata: basamento in pietra, fasce marcapiano che si assottigliano salendo verso l’alto e un rivestimento in listelli di legno per distinguere la natura diversa del volume dell’attico.
Riprendendo i principali allineamenti morfologici e architettonici del fronte strada, il nuovo edificio compie una ricucitura del tessuto esistente, diventando un nuovo protagonista del fonte urbano.
Nel cortile è prevista un’unità indipendente con uno spazio aperto e una terrazza su parte della sua copertura e all’ultimo piano un attico si sviluppa su due livelli sfruttando il disegno delle coperture.

Disegni tecnici
 

Piano terra
Piano tipo uffici
Piano tipo abitazione

Informazioni
 

Incarico
progetto preliminare
Committente
Costruendo Milano Srl
Collaboratori
Federica Torri
 
 
 
 

Via Raffaele Parravicini n° 16
20125 Milano

T. +39 02 840 766 62
[email protected]
Architetti
Marcello Bondavalli
Nicola Brenna
Carlo Alberto Tagliabue
Collaborazioni

Ti piacerebbe collaborare con studio wok? Invia un unico file PDF di max 5 MB con cover letter, CV e alcuni esempi di tuoi lavori a [email protected]

 
Costanza 38