Kristinehamn (Svezia), 2012
Il paesaggio è l'attore principale del nuovo spazio pubblico, un luogo dove la natura è un progetto scenico e il parco è un palcoscenico per la vita delle persone.
Il nuovo parco urbano è progettato come un collegamento a diverse parti della città collegate alle strutture e ai percorsi esistenti, pianificando il futuro sviluppo della città attorno ad esso.
Il vuoto è l'elemento costitutivo dei nuovi spazi urbani: la vacuità che altrove è semplicemente lo spazio tra le cose, nel progetto diventa la struttura primaria della città, un vuoto che trova le sue ragioni e la sua vitalità in relazione al contesto.
Il nuovo spazio urbano è un luogo dove c'è una profonda integrazione tra città, spazio pubblico, natura e paesaggio, che contiene strutture per attività collettive e condivise.
La qualità spaziale del parco predetermina non solo alcune opzioni per l'uso, ma offre spazi per un'adozione creativa e informale dell’ambiente da parte del visitatore. Tutti gli elementi del parco sono stati progettati per un utilizzo flessibile e multifunzionale e per essere utilizzati tutto l’anno e a tutte le ore del giorno.

Disegni tecnici
 

Informazioni
 

Incarico
Concorso di idee
Committente
Città di Kristinehamn.
Europan Sweden
Team
studio wok + Alberto D’asaro
 
 
 
 

Via Raffaele Parravicini n° 16
20125 Milano

T. +39 02 840 766 62
[email protected]
Architetti
Marcello Bondavalli
Nicola Brenna
Carlo Alberto Tagliabue
Collaborazioni

Ti piacerebbe collaborare con studio wok? Invia un unico file PDF di max 5 MB con cover letter, CV e alcuni esempi di tuoi lavori a [email protected]

 
E12 – Cartilagineum