Sedriano, 2017
Un progetto di trasformazioni delicate e un gioco di rimandi visuali.
È stata superata la rigida separazione degli spazi della situazione esistente demolendo il meno possibile, attraverso una sorta di intervento di agopuntura.
Grande importanza assume la ricerca della continuità di visuale, che permette di legare i vari ambiti della casa, la cui sequenzialità amplifica la percezione degli spazi.
In un gioco di prospettive e visioni di scorcio l’introduzione di elementi monomaterici in multistrato di pioppo, come porte e altri dispositivi d’arredo, produce continui rimandi visivi. Le porte scorrevoli del soggiorno si muovono come a costituire delle quinte teatrali.
Gli arredi in multistrato di pioppo, materiale semplice e caratteristico, sono presenti anche nella zona notte e negli spazi di servizio.

Disegni tecnici
 

Pianta stato di fatto
Pianta progetto

Informazioni
 

Incarico
progetto preliminare, definitivo, esecutivo e direzione lavori
Imprese
Sa.na. srls (opere edili)
Falegnameria Bellini (falegnameria)
Committente
privato
Fotografie
Federico Villa studio
 
 
 
 

Via Raffaele Parravicini n° 16
20125 Milano

T. +39 02 840 766 62
[email protected]
Architetti
Marcello Bondavalli
Nicola Brenna
Carlo Alberto Tagliabue
Collaborazioni

Ti piacerebbe collaborare con studio wok? Invia un unico file PDF di max 5 MB con cover letter, CV e alcuni esempi di tuoi lavori a [email protected]

 
Plywood apartment